Funzione disabilitata! Le immagini presenti nel sito sono copyright © Fotoserant.it
logo

TERDOBBIATE 2^ MEMORIAL “ERCOLE INVERNIZZI”

Ordini d’arrivo a cura di Marisa Tamburelli
on-line tutte le foto della corsa a cura di Sergio Gimmelli

Duecento cicloamatori agonisti hanno onorato domenica 24 maggio il memorial Ercole Invernixxi e Gianna Sempio: competizione organizzata a Terdobbiate dal Gruppo Cicli Berra, in collaborazione con il Comitato Acsi settore ciclismo di Novara del presidente Alberto Filippini.
Complici le celle temporalesche andate esaurendosi nella notte, un clima indubbiamente frizzante per una mattina di fine maggio ha accolto corridori e accompagnatori nel piccolo centro abitato della provincia novarese, immerso tra le risaie allagate.
Circuito di gara ampiamente collaudato negli anni: un veloce quadrato di asfalto tra Terdobbiate, Olendo e Sozzago da ripetere quattro volte, con rettilineo di arrivo posto a poche centinaia di metri dall’ingresso di Terdobbiate.
Il primo arrivo di giornata, quello dei tesserati della categoria Gentlemen, ha fatto registrare il successo allo sprint di Gianni Coppola (Team Kia), protagonista di una bellissima volata di forza che gli ha permesso di regolare nettamente Giuliano Foroni (Ceramiche Lemer) e Marco Borgarelli (Fornasari Auto). Arrivo pressoché in solitaria invece per Antonio Sanguin (Team Hersh), protagonista negli ultimi metri di gara dell’allungo vincente al cospetto dei tre avversari coi quali è uscito in avanscoperta nel corso dell’ultimo giro, avvantaggiandosi dal gruppo di Supergentlemen A, SuperB e Donne. Il successo nei Supergentlemen B è andato al “solito” Enrico Sammarini (Gaggiano F.lli Giacomel), mentre nelle Woman ha sorriso Samantha Profumo (Team Christian Sport). La competizione dei Veterani si è conclusa con l’arrivo in passerella di Davide Pertegato (Ceramiche Lemer) e Mauro Ticozzelli (Cicli Chiodini) giunti appaiati, entrambi braccia al cielo con Pertegato a passare per primo la linea di arrivo. Volata di potenza e vittoria di quelle da fotografare e incorniciare nella competizione dei Veterani per Cristiano Parrinello, il portacolori del Team Lnc-Jolly Wear ha regolato Matteo Nervi (Ceramiche Lemer) e Samuel Zaninetti (Bassotoce), mentre Nicolò Tomasin (VC Genovese) è giunto settimo assoluto e primo della graduatoria degli Junior e Debuttanti.
Nella classifica delle Società la milanese Ceramiche Lemer ha dominato ai punti sulla System Cars Asnaghi e sulla Cicloamatori Sedriano. Ricchissima la premiazione finale, con prosciutti, orchidee, cesti e le immancabili borse di generi alimentari a gratificare i migliori piazzati di una competizione ben riuscita.

Sergio

  • Share

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso di cookie. maggiori informazioni

Fotoserant utilizza cookies tecnici, cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registrarsi e fare il login. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi