Funzione disabilitata! Le immagini presenti nel sito sono copyright © Fotoserant.it
logo

SERRAVALLE SESIA “1° G.P. Serravalle Sesia”

foto archivio
all’interno gli ordini d’arrivo

Una località lievemente decentrata rispetto alla baricentrica potenziale utenza
cicloamatoriale piemontese e lombarda, delle previsioni meteo non molto favorevoli,
tante nubi scure ad ingrigire il cielo (ma non è caduta una sola goccia d’acqua): con
queste condizioni non è stato fortunato il Gran Premio Comune di Serravalle Sesia,
gara Acsi disputata domenica 13 luglio e riservata ai seconda serie. Così all’appello
del Velo Club Valsesia “Il Picchio”, la Società organizzatrice della manifestazione,
solo 117 atleti si sono presentati alla partenza. Sfortunati decisamente gli
organizzatori con in testa, attorniata da splendidi e appassionati collaboratori, la
giovane Presidente Silvia Bertocco che con un raro esempio di sportività ha
commentato: “Grazie lo stesso”.
Di fronte a questa situazione numerica gli organizzatori, coordinati dal Comitato
Provinciale Acsi di Novara guidato da Alberto Filippini, hanno optato per due gare
anziché le quattro inizialmente previste. Non è mancato in ogni caso lo spettacolo
tecnico offerto dai partecipanti. Dapprima al via il gruppo di Gentleman, Super
Gentleman A e B e Woman e la gara si è risolta con la fuga di quattro corridori, tre
Gentleman e un Super A che, sicuro della vittoria di categoria, ha lasciato che i tre
Gentleman si disputassero la vittoria in volata andata a Massimo Corradini della GM
Ceramiche. Quarto posto assoluto ma vincitore dei Super A Pierluigi Turelli della
Mobili Bono di Santhià. Nelle Woman affermazione di Samantha Profumo della
Christian Sport Vercelli.
Anche nei Giovani uniti ai Veterani c’è stata bagarre lungo un percorso decisamente
accattivante e al traguardo si è presentato un limitato drappello di atleti che si sono
contesi la vittoria in volata. Che ha arriso a Claudio Pierin del Team Adarte, primo
dei Senior, con Marco Chiocchetti (Pedale Pazzo Borgodalese) al terzo posto e primo
degli Junior. Nei Veterani vittoria di Massimiliano Salvia della GM Ceramiche.
Perfetta l’organizzazione del collaudato Velo Club Valsesia “Il Picchio” e
particolarmente curata la premiazione per la soddisfazione degli atleti inseriti nelle
diverse graduatorie. Il solo rammarico della scarsa presenza complessiva, ma la
soddisfazione di avere allestito comunque ed in ogni caso una manifestazione con i
fiocchi che è motivo di vanto per chi ha organizzato con tanta passione.
Sergio Robutti

  • Share

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso di cookie. maggiori informazioni

Fotoserant utilizza cookies tecnici, cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registrarsi e fare il login. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi