Funzione disabilitata! Le immagini presenti nel sito sono copyright © Fotoserant.it
logo

GRAFFIGNANA “2° G.P OLYMPUS TROFEO FRANK VANDENBROUCHE

ordini d’arrivo a cura del comitato
tutte le foto di Sergio Gimmelli

La prima tappa del G.P. Olympus Trofeo Vandenbroucke inizia con un tempo nuvoloso e con le previsioni che danno pioggia. Al via della prima gara in programma, quella dei gentleman, si presentano una quarantina di corridori. La battaglia fin dalle prime pedalate ed il percorso vallonato lasciano già i primi segni nelle gambe degli atleti; infatti già a metà del primo giro i più forti cercano la selezione ed il gruppo passa frazionato in diversi tronconi. Davanti sono in tre poi all’inseguimento altri 5 poi alti 4 e poi il gruppo ancora diviso in due parti.
Al secondo passaggio c’è già una netta differenza tra i primi e il resto del gruppo. In otto riescono ad avvantaggiarsi e subito dietro all’inseguimento altri otto mentre il gruppo perde terreno.
Terzo giro. I due gruppi in fuga su riuniscono ma si cerca sempre la selezione. In testa a tirare con qualche metro di vantaggio, il possente Bentley con la sua tipica posizione da cronometro vuole fare male agli avversari. Dietro il gruppo transita con circa un minuto di ritardo.
Poi il colpo di scena al quarto passaggio.
La selezione c’è. Eccome!
Al comando rimangono solo in cinque mentre gli altri si rialzano e vengono ripresi dal gruppo.
I 5 fuggitivi procedono in accordo ma dietro il gruppo riprende vigore e tenta l’ultimo inseguimento.
In dirittura di arrivo si presentano in 5 ed ha la meglio Gary Bentley che batte Floreale e Tamborini, quarto posto per Giancarlo Perini. Tutti di prima serie mentre al quinto posto si piazza Bodini che si guadagna la vittoria tra i seconda serie.

Al seguire dopo 5 minuti, partenza anche per i Supergentleman con un gruppo un po’ più numeroso del primo, in totale 63 atleti maschi e una donna. Anche qui il percorso impegna gli atleti con i suoi dislivelli ma il ritmo meno impegnativo imposto dai primi fa si che il gruppo rimane compatto. Solo tre atleti al primo giro transitano con un lieve margine di vantaggio.
Al secondo dei 5 giri in programma, scaramucce tra gli uomini in testa ma gruppo che rimane compatto anche se sempre allungato.
Il terzo giro dei Supergentleman e simile al giro precedente ma in testa si fanno vedere gli atleti più forti, segnale che si inizia a fare sul serio.
Infatti al giro successivo riescono ad avvantaggiarsi nove corridori che guadagnano 40 secondi sul gruppo.
Gruppo che però non sembra intenzionato a lasciarli andare tanto facilmente.
Ultimo giro con la fuga che prosegue ed il gruppo sempre allungatissimo.
Si arriva alla volata finale che vede vincitore Marcandalli Alessandro SGA e secondo Ernesto Mangiarotti SGB. Entrambi vincitori delle rispettive categorie assieme a Nadia Rossi unica donna arrivata 26^ assoluta.

Mentre si preparano alla partenza i piu giovani delle categorie Veterani e gli atleti della fascia 19/39 il sole si fa largo tra le nuvole e scongiura il pericolo pioggia. Partenza unica e sempre 5 i giri da percorrere per un totale di circa 60 Km.
Primo giro di studio poi già al secondo giro il gruppo transita molto allungato segno che l’andatura e’ aumentata ed in testa si cerca la fuga.
Infatti al giro successivo il gruppo si fraziona e davanti si avvantaggiano una quindicina di corridori con circa 20 secondi sul resto del gruppo che comunque non sembra intenzionato a mollare. Andatura elevata.
Al quarto giro il gruppo, scatenato, guadagna terreno sui fuggitivi.
Tra vari tira e molla in testa allungano una decina di corridori che arriveranno al traguardo ulteriormente frazionati, dietro si forma un gruppo di inseguitori a poca distanza dai primi e poi arriva il gruppo.
Volata a 4 vinta da Emanuele Tonelli su Pizzoferrato, Sanetti e Gherardi. Subito dopo la volata del secondo gruppetto e’ vinta da Paolo Galloni che si aggiudica il primato tra i Veterani 1^ serie mentre il primo veterano di 2^ serie e’ Salvatore Stridi che arriva 14° assoluto.

La giornata si conclude con le varie premiazioni e si ricorda l’appuntamento per la seconda tappa in programma prevista sempre a Graffignana sullo stesso percorso ma con partenza e arrivo presso il Ristorante New Dario, giovedi 2 Ottobre.

Robertofrr

  • Share

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso di cookie. maggiori informazioni

Fotoserant utilizza cookies tecnici, cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registrarsi e fare il login. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi