Funzione disabilitata! Le immagini presenti nel sito sono copyright © Fotoserant.it
logo

BORGOLAVEZZARO “G.P. FESTEGGIAMENTI”

ordini d’arrivo a cura di Barbara Filippini
tutte le foto di Sergio Gimmelli

Tutti arrivi in fuga nelle quattro gare in cui si è articolato il Gran Premio Festeggiamenti, gara cicloamatoriale Acsi aperta ai soli seconda serie, disputata sabato 28 giugno a Borgolavezzaro (Novara) organizzata dalla Società Toro Stema e sotto l’egida del Comitato Provinciale Acsi di Novara del Presidentissimo Alberto Filippini. Non capita spesso tra i seconda che le corse si risolvano con fughe che vanno all’arrivo perché spesso a prevalere sono le conclusioni a gruppi compatti.
Quattro partenze: le prime due favorite da un pomeriggio di sole, le seconde due avversate da un improvviso temporale, passato il quale è stato dato loro il via.

Ed ecco il racconto delle competizioni che hanno visto complessivamente alla partenza 216 concorrenti.
Nei Gentleman la fuga decisiva è stata di sette uomini che in volata sono stati battuti da Moreno Formaggia del Pedale Borgodalese autore di una bellissima rimonta nei centro metri finali.

Anche nei Super Gentleman fuga decisiva dapprima di cinque e poi di sette concorrenti, fuga avviata da una Woman, Samantha Profumo della Christian Sport poi quarta assoluta, tra i meritati applausi, all’arrivo. Nella volata conclusiva non c’è storia e ad imporsi è stato Flavio Garavaglia della Società Autotrasporti Fratelli Del Boca, con al sesto posto Mariano Baldon della Novara che Pedala vincitore tra i Super Gentleman B.
Nei Giovani l’episodio decisivo ha visto protagonisti cinque uomini che sono stati battuti in volata dallo Junior Davide Fiorello della Jb Junior Team con al quarto posto Diego Pirola del Team Finotti, vincitore della categoria dei Senior.
I Veterani: qui la fuga è avvenuta proprio all’ultimo dei cinque giri in programma con in avanscoperta tre corridori inseguiti vanamente da altri tre e quindi il gruppo sgranato. Vittoria per Francesco Salvo della Mortara Jolly Wear.
Organizzazione come sempre al limite della perfezione e premiazione che ha soddisfatto i primi dodici di ogni categoria.
Sergio Robutti

  • Share

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso di cookie. maggiori informazioni

Fotoserant utilizza cookies tecnici, cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registrarsi e fare il login. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi