Funzione disabilitata! Le immagini presenti nel sito sono copyright © Fotoserant.it
logo

BARAGGIA DI BOCA “G.P. MAMMA E PAPA’ DEL BOCA a.m.”

foto archivio
ordini d’arrivo a cura di Marisa Tamburelli

Nessuna volata di gruppo e questo è un po’ singolare per quattro gare di seconda
serie che di solito privilegiano gli arrivi compatti. Ma in tutte e quattro le gare in cui
si è articolato il Gran Premio Mamma e Papà Del Boca, gara amatoriale Acsi che si è
disputata sabato 12 luglio a Baraggia di Boca, organizzata dalla Società
Autotrasporti Fratelli Del Boca sotto la regia del Comitato Acsi di Novara del
Presidente Alberto Filippini, arrivi sparpagliati con piccoli drappelli in fuga.
Successo della manifestazione che ha richiamato alla partenza complessivamente
223 atleti appunto di seconda serie e quattro gare combattute e appassionanti.
Primi a scattare i Gentleman. Qui la gara si è risolta nel finale quando in quattro sono
riusciti ad avvantaggiarsi sul gruppo per andare a contendersi la vittoria andata a
Marco Scortichini della Kilometrozero Cycling. Nei Super Gentleman il drappello
che si è presentato sotto lo striscione di arrivo era un tantino più numeroso e
affermazione assoluta di Marcello Bassanelli della corazzata Besanese con Francesco
Grazioli del Team Olubra al quarto posto assoluto e primo dei Super Gentleman B.
I Giovani. Anche in questo caso la fuga buona ha visto all’avanguardia un gruppetto
di una decina di unità con al primo posto assoluto il Senior Alessandro Gastaldi della
Jerago, con Antonio Scimonello della Solbiate Olona secondo classificato ma primo
dei Senior.
Nei Veterani la gara si è risolta anche in questo caso nel finale con l’avanguardia del
gruppo spezzettata in piccoli drappelli di uomini e vittoria assoluta di Fabio Lino
Rettore della GM Ceramiche su Mauro Giammarioni della Jerago. Vittorie di
categoria per il Debuttante Michele Maestrini del Velo Valsesia e per la Woman
Samantha Profumo della Christian Sport.
Perfetta come sempre l’organizzazione su un percorso impegnativo e caratterizzato
da alcuni saliscendi gradevoli e selettivi. Premiazione che ha soddisfatto i primi
classificati di ciascuna categoria.
Sergio Robutti

  • Share

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso di cookie. maggiori informazioni

Fotoserant utilizza cookies tecnici, cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registrarsi e fare il login. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Chiudi